I casi di coronavirus nel Lodigiano si ripercuotono anche sugli eventi sportivi della zona. Il comitato regionale della Lega Dilettanti ha infatti deciso di rinviare quaranta partite di diversi campionati, dall’eccellenza alle juniores femminili, “a causa della criticità determinata dal coronavirus, che ha coinvolto le zone del Lodigiano e le società provenienti dallo stesso territorio”. Stesso destino per le partite di tutti i campionati di volley del territorio Cremona-Lodi.

Sale a 14 il numero delle persone contagiate da Coronavirus in Lombardia. Lo ha detto l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, nel corso della conferenza stampa alla quale hanno partecipato anche il presidente Attilio Fontana, il ministro della Salute, Roberto Speranza, e il Capo Dipartimento della protezione civile nazionale, Angelo Borrelli.

Lascia un Commento