Differenze tra asd e ssd: guida completa. ASD e SSD sono le due forme giuridiche con le quali è possibile svolgere un’attività sportiva.

Quali sono le differenze tra ASD e SSD? In cosa si differenziano le ASD dalle SSD in relazione alla responsabilità dei soci e alla proprietà?

Entrambe le tipologia di associazione hanno come obiettivo principale la pratica e la promozione di una ben precisa attività sportiva e/ o didattica svolta senza finalità di lucro in modalità non professionale da un certo numero di utenti tesserati.

ASD: Associazione Sportiva Dilettantistica.

Le Asd possono essere definite come degli Enti non commerciale di tipo associativo finalizzati alla promozione sportiva dilettantistica. La pratica sportiva deve essere svolta senza finalità di lucro e i soggetti che agiscono in nome e per conto dell’associazione sono sottoposti a una completa Responsabilità patrimoniale.

Le iniziative e le attività dell’associazione sportiva dilettantistica inoltre devono essere caratterizzate da un completa partecipazione democratica (amministrazione e gestione dell’ASD).

SSD: Società Sportiva Dilettantistica.

Una SSD è una Società di capitali o una società cooperativa che, allo stesso modo delle ASD non deve perseguire un lucro e tutte le loro attività devono essere finalizzate alla promozione sportiva dilettantistica.

Differentemente dalle ASD però le società sportive dilettantistiche godono di Autonomia patrimoniale e responsabilità dei soci limitata al capitale conferito e di organizzazione e partecipazione capitalistica alle iniziative e alla vita dell’ente.

Quali sono le differenze tra ASD e SSD?

In cosa si differenziano le Associazione sportive dilettantistiche dalle società sportive dilettantistiche in relazione alla responsabilità dei soci e alla proprietà?

Gestisci un’ASD o una SSD e cerchi un aiuto pratico che possa aiutarti a gestire nel miglior modo possibile la tua ASD o la tua SSD? Scopri GRATIS tutte le funzioni del Software AssoFacile!

Software gestionale associazioni sportive: perché usare un software gestionale

ASD e SSD: differenze di responsabilità.

Il tema della responsabilità è un argomento di fondamentale importanza quando si vuole segnare una differenza netta tra ASD e SSD.

Per quanto riguarda le differenze tra ASD e SSD in tema di responsabilità dobbiamo evidenziare come, nel malaugurato caso d’incidenti che possono dare origine a procedimenti legali ed eventuali richieste di risarcimento, nelle ASD sarà il presidente a essere chiamato a pagare tutti i debiti (di tasca propria), mentre in una SSD, i debiti sono ripartiti secondo i principi e le norme previste dal Codice Civile per le società di capitali.

In una SSD la responsabilità patrimoniale è limitata al solo importo del capitale sociale e non andrà a intaccare quello dei singoli soci, a eccezione dei casi in cui gli stessi soci abbiano rilasciato fideiussioni personali.

Proprietà e gestione. Differenza tra ASD e SSD.

Particolarmente nette sono le differenze tra SSD e ASD sul tema della proprietà. In un’Associazione sportiva dilettantistica il capitalo sociale è indiviso e la proprietà dell’ente ricade su tutti i soci, una caratteristica che può essere ben compresa analizzando ciò che accade nelle assemblee, dove tutti i soci hanno diritto di partecipare e di votare secondo il principio che uno vale uno.

Diametralmente opposta è invece la situazione all’interno di una SSD. In questo caso la proprietà dell’ente sarà del socio che detiene la quota di maggioranza del capitale sociale e ai fini dell’organizzazione soci e utenti che a vario titolo frequentano e usufruiscono dei servizi della SSD non possono essere in nessun modo equiparati, come invece accade nelle ASD, dove vige una sorta di uguaglianza generalizzata.

blank