Se vivi le dinamiche delle associazioni come noi, ti sarai sicuramente imbattuto nella questione quota associativa. Scopriamo insieme cosa sono e come gestire facilmente le quote associative della tua associazione!

Cosa è e come richiedere la quota associativa di un’associazione ai propri iscritti. Guida completa a cura di AssoFacile.

A prevedere il pagamento di una quota associativa è, spesso, lo stesso statuto delle associazioni che tra i vari punti indica come obbligatorio il pagamento di una quota annuale per usufruire dei servizi e partecipare alle iniziative sociali dell’associazione.

Associazioni sportive, organizzazioni di volontariato, no profit, prevedono tutte il pagamento di quote associative per potersi iscrivere anche per poter dimostrare, nel caso di una verifica fiscale, la natura assolutamente non commerciale dell’associazione stessa e il diritto degli iscritti di partecipare alle assemblee dei soci.

blank

Quota Associativa: che cosa è e cosa comporta versare le quote associative?

Tutte le associazioni prevedono, inserendolo in statuto, l’obbligo di contribuire alla vita dell’associazione versando una quota associativa. Pagare o non pagare annualmente una quota associativa è lo spartiacque che, per i soci, segna il diritto di eleggere gli organi sociali e di essere eletti negli stessi; di esprimere il proprio voto nell’Assemblea dei soci; richiedere di consultare i libri sociali; “pretendere” di essere informati su qualunque attività venga organizzata dall’associazione; controllare e conoscere sempre l’ordine del giorno delle assemblee; insieme al 10% della stessa associazione poter convocare l’Assemblea dei soci.

Perché conviene prevedere (sempre) un esplicito obbligo di versamento della quota sociale?

Alcune organizzazione potrebbero pensare che il versamento della quota associativa non sia un esplicito obbligo. Errore. Versare la quota associativa deve essere considerato come un chiaro vantaggio in quanto comporta la possibilità di finanziare, e rendere un minimo autonoma, l’attività dell’associazione; di organizzare professionalmente la struttura dell’associazione concedendo, ad esempio, il diritto di voto solo ai soci in regola con il versamento delle quote sociali; di affrontare le verifiche fiscali senza grossi patemi d’animo potendo dimostrare ai soggetti controllori che le procedure di ammissione seguono precise dinamiche burocratiche e che la partecipazione dei soci si caratterizzi come “non temporanea”.

Cosa succede se non si versano le quote?

Il mancato pagamento delle quote sociali annuali può comportare, come conseguenza per il socio inadempiente, l’espulsione per contrarietà alle regole di condotta dell’associazione.

Pagamento delle quote associative, aspetti fiscali.

Se esaminiamo l’aspetto delle quote sotto un aspetto fiscale, principalmente riguardo IRES e IVA, il versamento delle quote comporta una serie di conseguenze fiscali che meritano un pizzico d’attenzione. Se analizziamo la questione sotto il punto di vista dell’IRES la quota associativa non deve essere compresa nel calcolo dell’imponibile IRES, l’esclusione è valida anche nel caso di associazione rientrante nei limiti previsti dalla L. 398/1991. Per quanto riguarda invece il versamento dell’IVA, le quote associative non ricadono nel campo iva.

Posso trasferire la quota?

Se state pensando alla possibilità di trasferire e trasmettere a terzi la quota associativa di un socio, diciamolo subito, il TUIR prevede un chiaro divieto di trasmissibilità, segnando cosi una netta differenza con le società commerciali.

Donazioni, Contributi associative e Quota Associativa; differenze e caratteristiche.

Spesso, quota associativa, contributo associativo e donazioni vengono confuse. Per distinguerle possiamo affermare che la quota associativa definisce una situazione dove il socio viene accettato all’interno di un’associazione dopo aver versato la quota stessa, mentre donazione e contributo associativo disegnano i contorni di una situazione dove un soggetto corrisponda un certa somma in favore di un ente no profit o di un’associazione di volontariato.

Hai bisogno di un software gestionale che possa aiutarti a gestire gli aspetti burocratici e contabili della tua associazione e a tenere sotto controllo il pagamento delle quote sociali?

blank